Quattro nuove mostre al Museo Bodini

Renato Galbusera è il protagonista della prima mostra , attualmente in corso, del progetto Nuove mostre al Museo Bodini, tra Realismo Esistenziale e Nuova Figurazione, ideato da Sara Bodini e Luca Pietro Nicoletti, promosso dall’Associazione Amici del Museo Bodini, Comune di Gemonio, Famiglia Bodini e Archivio Floriano Bodini con il contributo della Fondazione del Varesotto. Quest’ultima, con il sostegno a questa iniziativa, conferma il suo ruolo di promozione di un settore, quello della cultura, che rappresenta non solo un volano per l’economia del territorio, ma anche un importante fattore di coesione sociale e sviluppo delle comunità locali. (Foto in home page di Sara Baroni)

Quattro esposizioni che a partire dalla figura artistica di Renato Galbusera, si soffermano sull’arte di due Maestri della pittura del Novecento, Mino Ceretti e Piero Leddi, per giungere, nell’autunno 2021, ad approfondire il dialogo tra Floriano Bodini e Giuseppe Guerreschi sul tema del ritratto.

Il Museo Civico Floriano Bodini fin dalla sua nascita, per volontà dello stesso artista a cui è dedicato, intende valorizzare e promuovere i protagonisti della Nuova Figurazione con uno sguardo particolare al movimento del Realismo Esistenziale. Un impegno che si è sviluppato negli anni con grandi mostre e pubblicazioni e che continua in tempi recenti con varie esposizioni.

Queste nuove quattro mostre permettono di approfondire il percorso di artisti che hanno condiviso con Floriano Bodini esperienze di vita e d’arte, e che fanno parte della storia del museo e della sua collezione. Inoltre, al fine di arricchire la fruizione delle mostre, verranno realizzati brevi video di approfondimento dedicati agli artisti e alle opere esposte, narrati dalla voce di alcuni dei critici coinvolti nel progetto. Questi supporti vengono creati anche in un’ottica di apertura a nuovo pubblico, più ampio e diversificato, per allargare il dialogo non solo ai visitatori diretti, ma a ricercatori, studenti, appassionati, ben oltre i confini territoriali.

Se da un lato la proposta espositiva ripercorre la natura del luogo e la volontà dello stesso Bodini di creare nuovi incontri, confronti e percorsi di studio, dall’altro anche in tali occasioni sarà importante la presenza del territorio, rimarcando il ruolo del Museo come parte integrante della vita di Gemonio e delle sue attività.

La collana Archivi di Nuova Figurazione

Le esposizioni sono arricchite da dedicate pubblicazioni della nuova collana, a cura di Sara Bodini e di Luca Pietro Nicoletti, Archivi di Nuova Figurazione. Volumi di taglio prettamente saggistico, che intendono proporre al lettore studi e documenti relativi a un fenomeno cruciale della cultura figurativa del Novecento e alla sua eredità che arriva ad anni più attuali. Dando spazio a testimoni e alle ricerche di giovani studiosi, l’intenzione è di creare un corpus di studi e documenti che ripongano attenzione su quelle ricerche al crocevia fra Informale e Pop Art che hanno sondato le vie della figurazione come possibilità di nuovo racconto che interpretasse la vita moderna, le sue tensioni e le sue inquietudini, elaborando talvolta nuove forme di contestazione politica. Al contempo, la collana intende dedicare un’attenzione particolare a quegli episodi di recupero di stagioni delle avanguardie storiche (Futurismo e Surrealismo in particolare) rilette in chiave di attualità. Un ringraziamento alla Fondazione Passarè. Per la Promozione e lo Sviluppo delle Arti Primarie per il contributo alla realizzazione dei volumi.

Visita e contatti

Museo Civico Floriano Bodini

Via Marsala, 11 – 21036 Gemonio (VA)

Orari: sabato e domenica 10.30-12.30/15.00-18.00 (lun/ven su appuntamento)

Ingresso 3/5 €

Per gruppi (max 10 persone) e/o visite guidate ph. 3397596939
info@museobodini.it

www.museobodini.it

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare

Admittedly fake breitling For Sale Online, in addition to franck muller replica Under 90 dollar, for most of us http://www.shoponlinewatches.com/ Wiht 50% Discount, as soon as fake watches Under 210 dollar, at the same time high quality watches replicas Up To 70 percent Off, in the same manner replica watches Under 170 dollar, presumably repliki zegarków For Women And Men, because of rolex replica kaufen Under 80 dollar, for the time being replique montre Cheapest, check my blog relojes imitacion at an affordable price, occasionally часы реплика At Discount Price, useful content rolex óra 90 percent off, temporarily imitasyon saat In The World.