Modalità di contatto con gli uffici della Fondazione

Fondazione Comunitaria del Varesotto, fino a nuovo avviso, continuerà a fornire supporto e assistenza al pubblico privilegiando le modalità di smart-working.

L’obiettivo primario è quello di tutelare la salute e la sicurezza degli utenti e dei dipendenti.
Ciò significa che anche durante la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus, la Fondazione invita tutti a non recarsi presso la sede di via Felice Orrigoni proponendo invece canali alternativi ugualmente validi.

Pertanto, la modalità di comunicazione che privilegiamo e che vi chiediamo di usare è l’invio di un’e-mail ordinaria a info@fondazionevaresotto.it e sarà eventualmente l’operatore a valutare, qualora ne ravvisi necessità, se proporre una videochiamata attraverso gli strumenti operativi utilizzati dalla Fondazione (Skype o Zoom).

Le attività di sportello, le riunioni e gli incontri presso la sede sono sospesi.

Infine alcune informazioni inerenti a:

  • Progetti chiusi da rendicontare:

Invitiamo a non inviarci documentazione cartacea, in particolare relativa a progetti e rendicontazioni, né tramite raccomandata né tramite posta ordinaria.
Scrivere invece un’email ordinaria a bandi@fondazionevaresotto.it per ricevere istruzioni e concordare le modalità di trasmissione.

 

  • Progetti approvati e in fase di svolgimento (o sospensione a seguito dell’emergenza Covid-19):

Per quanto riguarda necessità di variazioni progettuali, proroghe, etc… relative ai progetti già approvati ma non ancora conclusi: fare riferimento a quanto indicato nella news pubblicata sul nostro sito.

  • Progetti chiusi e rendicontati:

Rassicuriamo che stiamo procedendo alla verifica, e conseguente liquidazione, dei contributi relativi ai progetti finanziati nel 2019 la cui rendicontazione è già pervenuta alla Fondazione: saremo noi a metterci in contatto qualora ci fossero necessità.

Siamo certi della collaborazione di tutti.

#iorestoacasa 

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare