Perché donare?

Le erogazioni liberali in denaro sono detraibili/deducibili ai sensi della vigente legislazione in materia – art. 83 D. Lgs 117/2017 a condizione che siano state effettuate mediante versamento su conto corrente postale, bonifico bancario, ovvero mediante carte di credito, carte di debito, assegni bancari o circolari.

La Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus attesta di essere iscritta al Registro Generale delle Persone Giuridiche Private tenuto presso Regione Lombardia al n. 2.222 con D.P.G.R. n. 704; è altresì iscritta al n. 308755 Repertorio Economico Amministrativo del Registro delle Imprese di Varese –D. Lgs 460/97

Tipologie di benefici

Persone Fisiche

Le erogazioni liberali in denaro effettuate da persone fisiche non titolari di reddito di impresa sono, in alternativa, a scelta del contribuente:

  • detraibili dall’imposta lorda in misura pari al 30% del loro ammontare. La detrazione delle spese è calcolata su un importo massimo di 30.000,00 euro all’anno;
  • deducibili dal reddito complessivo (su cui saranno calcolate le imposte) nel limite del 10% del reddito dichiarato (se la deduzione è maggiore al reddito complessivo dichiarato, l’eccedenza viene computata fino al quarto anno successivo).

Soggetti IRES

Le erogazioni liberali in denaro effettuate da persone fisiche titolari di reddito d’impresa o da soggetti IRES:

  • deducibili dal reddito d’impresa (su cui saranno calcolate le imposte) fino al 10% del reddito complessivo dichiarato (se la deduzione è maggiore al reddito complessivo dichiarato, l’eccedenza viene computata fino al quarto anno successivo).

Comincia a scrivere e premi Invio per cercare